SEPPIE IN UMIDO CON I PISELLI

Da gustare tutto l’anno, quando avete voglia di “viziarvi” un po’. Ottime per le sere d’inverno, accompagnate da una fumante polenta e un buon vino bianco fermo. 

Per 4 persone:

1 kg. di seppie; 300 gr. piselli sgusciati freschi o surgelati; olio extravergine d’oliva; passata di pomodoro; cipolla o scalogno; ½ bicchiere vino bianco secco; ½ litro di acqua; sale q.b.; pepe se piace

Eliminate l’osso interno delle seppie, premendo con i pollici sull’orlo della parte a forma di sacco; quindi tirate dal verso opposto. Asportate, se ancora presente, la sacca dell’inchiostro e, usando le forbici, gli occhi e il becco che si trova fra i tentacoli. Se volete risparmiare tempo, fate fare tutte le operazioni di pulitura direttamente al pescivendolo. Lavate bene le seppie e tagliatele a striscioline.

Mettete in una pentola la seppia tagliata a striscioline, accendete il fuoco, e quando vedete che butta fuori acqua, scolatela. Rimettetela nella pentola e ripetete l’operazione altre due volte. In una pentola capace dai bordi alti, soffriggete lo scalogno o la cipolla nell’olio, quando avrà preso un bel colore dorato, versate le seppie. Fate rosolare bene e versate il vino bianco secco. Dopo aver fatto sfumare il vino, aggiungete il pomodoro, e un po’ del mezzo litro d’acqua che terrete sempre calda in un tegamino a parte. Mettete il coperchio e lasciate cuocere per circa 2 ore (se la seppia è particolarmente tenera, cuocerà in meno tempo). Mescolate e controllate di tanto in tanto che ci sia sufficiente acqua ed eventualmente aggiungetela al bisogno.

Verso la fine della cottura, potete aggiungere i piselli. Se sono surgelati, calcolate circa un 10/15 minuti prima della cottura, se sono quelli freschi, calcolate di metterli una mezz’oretta o tre quarti d’ora prima della fine della cottura. Assaggiate di sale, eventualmente regolate, se vi piace aggiungete una spolverata di pepe e servite con polenta fumante, accompagnata da un buon vino bianco.

Cerchi casa al mare? Clicca sotto
torna alla pagina principale

affitti e vendite